facebook image

Italia 1936-2016 | spirito di squadra, successo olimpico

La presentazione di un libro che celebra un momento storico per la vela italiana e diventa occasione per discutere del futuro di questo sport con un occhio al prossimo quadriennio olimpico

Progetto

La presentazione del libro “ITALIA 1936. Ricordando la prima medaglia olimpica della vela italiana” di Paolo Rastrelli, promosso da Garnell e da La Scala Studio Legale, diviene occasione per celebrare - nella cornice di un evento aperto ad appassionati e a professionisti della vela - l’80esimo anniversario della storica vittoria, ma anche occasione per riflettere sul futuro di questo sport.

Per il Garnell Sailing Team - di cui seguiamo la strategia di comunicazione - abbiamo curato la programmazione e l’organizzazione dell’evento, le relazioni con la stampa di settore e con gli atleti.

Obiettivo

Scopo dell’evento era partire dall’esempio di unità e determinazione del team olimpico di Kiel 1936 per aprire una riflessione strategica sul futuro della vela italiana. La testimonianza di dieci velisti della squadra azzurra alle Olimpiadi di Rio 2016 - tra cui gli atleti del Garnell Sailing Team - a cui è stato consegnato il riconoscimento “Premio Italia 1936” e la partecipazione attiva di alcuni membri del Consiglio Nazionale FIV ha generato un interessante dibattito e un’attenzione al di sopra delle attese.  

Target

L’evento è stato ospitato dall’Auditorium Piero Calamandrei di La Scala Studio Legale a Milano ed era rivolto a tutti coloro che hanno a cuore la promozione dello sport della vela. Tra i presenti l’autore Paolo Rastrelli, alcuni membri del Consiglio Nazionale FIV, giornalisti generalisti e di settore, i velisti protagonisti delle Olimpiadi di Rio 2016 e semplici appassionati di vela. 

Le altre case history

Rimani in contatto con noi

Per offrirti il miglior servizio possibile behind the cloud utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. | Cookie policy | Accetto